15 app da scaricare prima di partire per le vacanze!
Rating 2 Voti

Prima di partire per le vacanze c’è chi è semplicemente felice di partire e chi invece vuole organizzare tutto perfettamente. In qualsiasi modo siate voi, queste 15 app saranno in grado di cambiarvi decisamente la vacanza!

  1. Moovit: l’app per muoversi con i mezzi pubblici. Vi basterà inserire il luogo di partenza e quello di arrivo per scoprire il percorso più veloce. In più è aggiornata in tempo reale su ritardi, lavori stradali e scioperi direttamente dagli utenti stessi.
  2. EatWith: l’app per gustarsi un piatto tipico. Non c’è niente di meglio di assaggiare il piatto tipico di un luogo cucinato direttamente dai suoi abitanti. Con questa app puoi scegliere il luogo, il cibo desiderato, la data, la soglia di prezzo e sarai ospite di alcuni residenti che cucineranno per te.
  3. BagBnb: l’app per il deposito bagagli. Hai fatto il check out dall’albergo o dall’appartamento e non sai dove lasciare la valigia? Quest’app tutta italiana ti permette di lasciare la tua valigia a casa di qualcuno nel frattempo che tu visiti la città.
  4. Settle App: l’app per i conti separati. In vacanza con gli amici quante volte capita che uno paghi il volo, l’altro paghi il parcheggio e un altro ancora l’albergo? Per evitare di dimenticare quando deve ognuno e per semplificare il calcolo vi basterà inserire tutti i dati in questa app.
  5. Sit or Squat: l’app per il bagno. Il cambio d’aria e di alimentazione a volte può influire sul nostro intestino. Se avete urgentemente bisogno del bagno questa app vi permette di trovare i migliori pubblici nelle vicinanze, con tanto di recensioni di chi ha già avuto modo di testarli.
  6. AroundMe: l’app dei luoghi utili. Che abbiate bisogno di un bar, della banca, di un ospedale o del supermercato, questa app vi segnalerà tramite geolocalizzazione i luoghi di cui avete bisogno più vicini a voi.
  7. Yuggler: l’app per i genitori. Andare con i bambini in vacanza può essere impegnativo, ma con questa app troverete tutti i luoghi di interesse per loro corredati da fotografie e indicazioni sulle attività adatte alla loro età.
  8. Spotted by Locals: l’app per vivere come i residenti. In questa app potete trovare tutti i consigli delle persone che vivono nella città che state visitando, con chicche che non troverete nemmeno sulle guide turistiche.
  9. GlutenFree Roads: l’app per celiaci. Il modo più semplice per gli intolleranti al glutine di trovare ristoranti, bar, pizzerie e hotel. L’app vi localizzerà e vi spiegherà il percorso per raggiungere il luogo che avete scelto.
  10. Tripit: l’app per risparmiare tempo. Pianificate il vostro viaggio scoprendo i modi più veloci per raggiungere tutti i luoghi di vostro interesse e creando una vostra mappa personalizzata.
  11. Trova la mia medicina: l’app per i farmaci. Se non ci sentiamo bene o abbiamo terminato le nostre medicine, questa app ci fornisce il nome dell’equivalente di un farmaco italiano all’estero tramite nome, principio attivo o categoria merceologica.
  12. OpenTable: l’app per prenotare i ristoranti. Se non parlate bene la lingua del Paese dove siete (o fate fatica a fare telefonate in lingua) questa app vi permette di prenotare un tavolo al ristorante tramite l’app stessa.
  13. GoEuro: l’app per i mezzi di trasporto. Con questa app scoprirete se per spostarvi con i mezzi vi conviene prendere l’aereo, l’autobus o il treno. Scoprirete non solo il percorso meno costoso, ma anche il più veloce.
  14. Veggoagogo: l’app per vegani. Vi permette di trovare ristoranti vegetariani e vegani in tutto il mondo, ma anche di tradurre istantaneamente il menu del giorno e i consigli dello chef.
  15. Party with a local: l’app per socializzare. Se siete da soli o volete trovare le migliori discoteche e feste in giro per la città potete chiedere consiglio agli utenti di questa app o addirittura partecipare alle loro feste.