Dalla Spagna arriva il vino blu

Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 1Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 2Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 3Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 4Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 5Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 6Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 7Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 8Dalla Spagna arriva il vino blu - Foto 9
Dalla Spagna arriva il vino blu
Rating 11 Voti

Si chiama Gik Live e secondo i creatori, “è l’innovazione della vita che vuole rompere con il passato e inventare il futuro!”

Chi può dirlo, certo è che la startup spagnola Gik, insieme all’Università dei Paesi Baschi e Azti Tecnalia (un centro di ricerca spagnolo per l’Innovazione Marina e Alimentare), ha creato un vino blu, che si ottiene dall’unione di uve rosse e bianche di origine spagnola. Il procedimento di produzione avviene vinificando insieme le uve e aggiungendo antocianine e pigmenti color indaco, che sono responsabili appunto del caratteristico colore blu.

È un vino pensato per un pubblico giovane, dal gusto dolce e con un grado alcolico di 11,5%. Al momento si può comprare solo online, sul sito di Gik, per circa 8 euro a bottiglia.

E voi non siete curiosi di provarlo?