Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente

Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente - Foto 1Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente - Foto 2Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente - Foto 3Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente - Foto 4Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente - Foto 5
Queste posate sono pensate per farci mangiare lentamente
Rating 1 Voto

Un collettivo di 12 chef stellati si è riunito con un obiettivo comune: insegnare alle persone a mangiare lentamente, proprio come si faceva una volta. Ne è nato un progetto, dal nome “experimental gastronomy”, che prevede la realizzazione di vari tipi di posate create appunto dagli chef, che obblighino gli ospiti a gustare tutte le portate in modo lento e consapevole.

Il collettivo, dal nome Steinbeisser, ha poi organizzato una cena per 60 persone per mettere in pratica il proprio piano. Quello che ne è uscito è un esperimento surreale, l’antitesi di una cena efficiente e funzionale. Ma rallentare il ritmo di una cosa che siamo abituati a fare distrattamente e molte volte soprappensiero ci aiuta a riallinearci alla cultura del cibo e alle nostre tradizioni culinarie.