10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello

10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 1Avocado10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 2Cioccolato fondente10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 3Jicama10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 4Kimchi10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 5Olio di cocco10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 6Olio d'oliva10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 7Semi di zucca10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 8Tarassaco10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 9Vino rosso10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello - Foto 10Asparagi
10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello
Rating 10 Voti

Se per avere un buon livello di energia occorre osservare alcune abitudini, è molto importante anche assumere alimenti che aumentano la concentrazione. Qui di seguito potete trovare 10 cibi per migliorare le prestazioni del cervello. Introducendo questi alimenti nella dieta giornaliera, potrete riscontrare benefici in breve tempo e l’affaticamento mentale sarà solo un ricordo.

Asparagi: gli asparagi hanno notevoli proprietà anti-infiammatorie e contengono folati, vitamine importantissme per il funzionamento ottimale del sistema nervoso.

Avocado: i grassi monoinsaturi dell’avocado proteggono le cellule del cervello mentre l’olio del frutto è indispensabile per stabilizzare i livelli della pressione sanguigna cerebrale.

Cioccolato fondente: ricco di polifenoli, agevola la circolazione sanguigna cerebrale.

Jicama: tubero molto poco noto in Italia, la jicama è ricca di vitamina E, che svolge una funzione antiossidante in tutto l’organismo.

Kimchi: il piatto fermentato tipico della cucina coreana contiene molti probiotici, alleati preziosi per mantenere il cervello in salute.

Olio di cocco: l’olio di cocco contiene grassi saturi,che aiutano i neuroni a consumare energia e, allo stesso tempo, bloccano la produzione di radicali liberi.

Olio d’oliva: oltre ai benefici per il colesterolo, ha anche proprietà antiossidanti del cervello.

Semi di zucca: sono ricchi di zinco, una sostanza che stimola e incrementa non solo la memoria ma anche tutte le altre funzioni del cervello.

Tarassaco: la pianta, utilizzata molto anche in cucina, contiene fibre che producono una sostanza che contrasta i batteri cerebrali.

Vino rosso: come il cioccolato, anche il vino rosso contiene una grande quantità di polifenoli.