10 cibi sazianti e con poche calorie

10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 1Angurie10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 2Avena10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 3Carni magre10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 4Frutti di bosco10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 5Legumi10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 6Patate10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 7Pesce10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 8Semi di chia10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 9Yogurt greco10 cibi sazianti e con poche calorie - Foto 10zuppe o minestre
10 cibi sazianti e con poche calorie
Rating 3 Voti

Quando si segue un regime alimentare controllato occorre fare attenzione ad assimilare la giusta quantità di calorie; molto spesso, però, durante la giornata si manifestano momenti di fame, se non si opta per alimenti giusti. Oggi vi proponiamo una lista di 10 cibi sazianti e con poche calorie, che garantiscono un pasto sano e soddisfacente.

Anguria: l’anguria è un frutto dall’elevato contenuto di acqua e questa caratteristica, associata alla sua bassa densità calorica, fa sì che ci si possa sentire sazi per diverse ore.

Avena: il cereale, molto ricco di fibre e proteine, regola il controllo dell’appetito e aumenta il senso di sazietà.

Carne magra: la scelta di consumare carni magre quali pollo e tacchino molto ricche di proteine favorisce l’assunzione del proprio fabbisogno energetico senza avvertire il bisogno di sgarrare.

Frutti di bosco: i frutti di bosco, oltre che essere davvero golosi, contengono la pectina, uno zucchero che rallenta in modo importante lo svuotamento dello stomaco. Trattandosi di frutta, però, occorre fare attenzione a non mangiarne troppi.

Legumi: anch’essi ricchi di fibre e proteine, aiutano a ridurre l’appetito e a sentirsi sazi per diverse ore durante la giornata.

Patate: se non vengono fritte, le patate sono un cibo molto nutriente e ottime alleate nella gestione della fame e delle calorie.

Pesce: tra i cibi che contengono proteine, il pesce è quello con minor apporto calorico e, allo stesso tempo, dal maggiore potere saziante. In questo caso è preferibile scegliere pesci magri quali halibut e sogliola.

Semi di chia: la loro caratteristica principale è che sono composti di fibra solubile che, una volta nello stomaco, si gonfia favorendo il senso di sazietà.

Yogurt greco: lo yogurt greco ha un alto valore proteico, combatte i morsi della fame e riduce l’appetito.

Zuppe o minestre: nonostante vengano spesso considerate un piatto di minore importanza, le zuppe e le minestre hanno un grande valore nutrizionale, soprattutto se sono a base di verdura e brodo. Meglio invece non consumare quelle cremose che, molto probabilmente, hanno un apporto calorico molto più elevato.