Ecco i 10 ostelli più belli in Europa

Ecco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 1Abraham Hostel - Tel AvivEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 2Athens Style - AteneEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 3ArkaBarka - BelgradoEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 4Cat's - MadridEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 5Circus - BerlinoEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 6Home Lisbon Hostel - LisbonaEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 7Kex - ReykjavikEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 8Fabrika - TblisiEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 9Soul Kitchen - San PietroburgoEcco i 10 ostelli più belli in Europa - Foto 10Vertigo - Marsiglia
Ecco i 10 ostelli più belli in Europa
Rating 4 Voti

L’estate è ormai avviata e i preparativi per le vacanze estive sono ormai giunti alla fine. Se avete in programma di andare in Europa, questa lista dei 10 ostelli più belli in Europa potrà esservi utile.

La classifica è stata stilata dalla catena milanese Ostello Bello, vincitrice nel 2019 del premio Hostelworld come miglior catena di ostelli al mondo, e le strutture selezionate hanno come filo conduttore la filosofia di ospitalità e l’attenzione al design. Ecco la classifica completa.

1) Abraham Hostel, Tel Aviv: l’Abraham Hostel, aperto dal 2016, può vantare ben 400 posti letto e si trova a pochi passi dalla spiaggia. La struttura organizza eventi musicali e culturali molto interessanti e dispone di una terrazza dalla vista mozzafiato.

2) Athens Style, Atene: dotato sia di camere singole che di camerate comuni, la sua posizione centrale consente di raggiungere facilmente il centro storico della capitale greca.

3) ArkaBarka, Belgrado: situato sulle rive del Danubio, si possono raggiungere a piedi luoghi d’interesse culturale come il Museo di Arte Contemporanea. Vengono organizzate iniziative quali gite sul fiume.

4) Cat’s, Madrid: oltre al classico pernottamento, in questo ostello di Madrid – definito come il più creativo della città – è possibile sperimentare itinerari ed esperienze alternative, dai tapas tour a itinerari per scoprire angoli nascosti della capitale spagnola.

5) Circus, Berlino: dal design moderno e curato, in questo ostello c’è un’offerta molto ampia di iniziative come le lezioni di yoga sulla terrazza, il caffè in cortile e i giornali internazionali in bibloteca.

6) Fabrika, Tblisi: l’arte in ogni sua forma è la vostra più grande passione? In questa struttura, costruita all’interno di un’ex fabbrica sovietica, troverete musicisti e artisti di ogni tipo provenienti da ogni angolo del mondo

7) Home Lisbon Hostel, Lisbona: l’Home Lisbon H0stel, con la sua posizione centralissima, è il miglior punto di partenza per andare a esplorare la città e offre diverse specialità della cucina locale.

8) Kex, Reykjavik: con 215 posti letto totali, questo ostello unisce fascino vintage e gusto contemporaneo in un unico ambiente. Oltre a bar e ristoranti, al Kex si possono trovare un’area lounge, patio esterno riscaldato, banco informazioni turistiche, lavanderia, sala riunioni e tanto altro.

9) Soul Kitchen, San Pietroburgo: il Soul Kitchen è stato premiato come il miglior ostello della Russia ed è un vero e proprio punto di riferimento per tutti i turisto che vogliono visitare la città.

10) Vertigo, Marsiglia: grazie ai prezzi competitivi e alla posizione centrale, il Vertigo di Marsiglia, con il suo stile provenzale luminoso e con murales, è uno degli ostelli più amati della zona.