20 modi per mangiare l'avocado
Rating 1 Voto

Negli ultimi anni l’avocado è diventato un vero e proprio protagonista della nostra cucina. Se prima era considerato solo un frutto esclusivamente esotico, la sua presenza sta diventando sempre più comune nell’alimentazione di tutti i giorni. Oggi vi suggeriamo 20 modi per mangiare l’avocado. E, se ancora non lo conoscete molto bene, date un occhio alla nostra guida.

1) Condito: bastano sale e pepe, oppure paprika e altre spezie, per rendere l’avocado sfizioso

2) Uova: a cottura ultimata delle uova, metterle nel piatto e adagiare sopra dei pezzettini di avocado.

3) Toast: avete mai provato a spalmare l’avocado anziché il burro sui toast? Non solo il sapore è più goloso, ma avrete usato anche un condimento più salutare.

4) Guacamole: se amate la cucina messicana non potete non apprezzare il guacamole. Potete prepararlo solo con avocado e aromi oppure aggiungere ingredienti quali quinoa e ananas per un tocco originale.

5) Al posto della maionese: volete preparare piatti golosi ma senza la maionese? L’avocado schiacciato è un’ottima alternativa.

6) Insalate: mettendo dei pezzetti di avocado nell’insalata aggiungerete i grassi buoni necessari per il buon funzionamento del corpo umano.

7) Zuppe e vellutate: grazie al suo valore nutritivo, l’avocado può essere usato sia come ingrediente principale di zuppe e vellutate ma anche come decorazione finale.

8) Sostituto della panna acida: tutti i piatti che richiedono l’utilizzo della panna acida possono essere preparati con l’avocado. Questa può essere una buona soluzione per chi è intollerante al lattosio.

9) Sushi: se siete frequentatori assidui dei ristoranti giapponesi avrete visto almeno una volta i tipici rotolini uramaki con l’avocado. La consistenza cremosa del frutto rende il boccone più gradevole.

10) Sottaceti: i pezzetti di avocado sottaceto sono ideali da aggiungere alle vostre paste fredde o insalate di riso.

11) Farcitura: se volete farcire in modo originale i panini o la pizza, le fettine di avocado fanno al caso vostro.

12) Smoothies: per smoothies sani e nutrienti, abbinate l’avocado con verdure a foglia verde e ananas.

13) Gelato: un’alternativa fresca e salutare al gelato tradizionale è il gelato di avocado, preparato con succo di lime, latte e panna – che possono essere sostituiti con latte di mandorla o cocco – e zucchero.

14) Condimento per l’insalata: per condire l’insalata in modo sfizioso senza esagerare coi grassi, l’ideale è una salsa con avocado e yogurt greco.

15) Dolci: siete alla ricerca di un’alternativa vegana al posto di burro e uova? L’avocado è la soluzione perfetta grazie alla sua natura oleosa e senza traccia animale.

16) Pane: avete presente il banana bread? Potete provare a farne uno alternativo utilizzando l’avocado al posto della banana.

17) Hummus: l’hummus è una salsa a base di ceci ricca di fibre. Con l’aggiunta dell’avocado, la consistenza diventerà ancora più cremosa.

18) Sugo della pasta: se volete un primo piatto sano e dal sapore inedito, provate a schiacciare l’avocado fino a renderlo una crema da mettere nella pasta.

19) Pancake: i pancake sono ricchi di carboidrati ma grazie all’avocado acquisiscono anche vitamine e minerali, diventando una portata equilibrata.

20) Cocktail: che siano alcolici o mocktails, l’avocado conferisce alla bevanda più cremosità.