5 dritte per non avere la pancia gonfia

5 dritte per non avere la pancia gonfia - Foto 1Bere acqua5 dritte per non avere la pancia gonfia - Foto 2Non mangiare troppi dolci5 dritte per non avere la pancia gonfia - Foto 3Non consumare i cibi in scatola5 dritte per non avere la pancia gonfia - Foto 4Non esagerare col sale5 dritte per non avere la pancia gonfia - Foto 5Non fare pasti troppo veloci
5 dritte per non avere la pancia gonfia
Rating 18 Voti

Vi capita spesso di sentirvi rallentati e appesantiti? La causa potrebbe essere il gonfiore addominale, molto spesso una conseguenza naturale di cattive abitudini a tavola. Oggi vi suggeriamo 5 dritte per non avere la pancia gonfia: seguendole, vi sentirete ben presto molto più leggeri e attivi.

1) Bere acqua: bere acqua aiuta la digestione, stimola la diuresi facendo smaltire le tossine e allontana la sensazione di pesantezza sullo stomaco.

2) Non mangiare tanti dolci: gustarsi un dolcetto ogni tanto è un piacere che tutti si possono concedere ma bisogna fare attenzione a non consumare spesso torte, caramelle e bibite. I troppi zuccheri, infatti, sono uno dei fattori che favoriscono il gonfiore addominale. 

3) Non consumare i cibi in scatola: seppur siano pratici e comodi, i cibi in scatola contengono una grande quantità di sale che comporta, come fastidioso effetto collaterale, un’importante ritenzione idrica.

4) Non esagerare col sale: vale il discorso fatto per i cibi in scatola. La ritenzione idrica fa sì che il corpo non riesca a liberarsi dei liquidi e, di conseguenza, ci si sente più gonfi. Se si vuole dare più sapore ai cibi si possono utilizzare le spezie.

5) Non fare pasti troppo veloci: mangiare in fretta non solo fa aumentare l’aria nello stomaco ma non consente al corpo di percepire nel momento giusto il senso di sazietà. Concedersi il tempo necessario per un pasto ben fatto aiuterà a saziarsi anche con un piatto leggero come l’insalata.