Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet

Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 1Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 2Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 3Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 4Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 5Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 6Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 7Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 8Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 9Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 10Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet - Foto 11
Da oggi si può affittare la casa di Claude Monet
Rating 2 Voti

Siete degli estimatori delle opere dei pittori impressionisti? Abbiamo una buona notizia per voi: su Airbnb è ora possibile prenotare la casa di Claude Monet!

Conosciuta anche come la Maison Bleue, e fonte d’ispirazione per diverse opere dell’artista, la casa si trova a Giverny, in Normandia, e fu comprata dal pittore – che rimase ammaliato soprattutto dai giardini e dall’atmosfera romantica del posto – alla fine dell’800.

La Maison Bleue è stata ristrutturata nel 2016, misura ben 200 metri quadrati, è costruita su due piani ed è composta da due soggiorni, tre bagni e tre camere da letto; l’arredamento, infine, vede l’alternarsi di elementi contemporanei ad altri molto più classici, regalando all’intero immobile un’aria sofisticata e intima.

La casa di Monet può ospitare fino a un massimo di sei persone per volta e bisogna prenotare con largo anticipo, se si vuole sperare di trovarla libera. Il prezzo della casa è di quasi 300 euro a notte.

 

Credit: airbnb.it