Alberi da frutta pubblici: Copenaghen punta sul green!
Rating 1 Voto

Spuntini di frutta fresca gratis per tutti e non solo. C’è del marcio in Danimarca? Assolutamente no, anzi è tutta frutta freschissima: appena colta. Meglio, ancora da cogliere. L’amministrazione di Copenaghen ha infatti preso una decisione davvero all’avanguardia: pianterà negli spazi pubblici degli alberi da frutta. Piante di mele, more, mirtilli: e quando i frutti saranno maturi, i cittadini potranno liberamente servirsi e consumarli seduta stante.

Così, la capitale danese si rende protagonista di un’azione che avrà conseguenze positive su più fronti; i vantaggi sono molti: innanzitutto, si aumenta il verde pubblico, che non è mai abbastanza, perché le piante assorbono anidride carbonica e rendono anche la città più fresca. Si riconnettono le persone con la natura, invogliandole ad avvicinarsi agli alberi per rifornirsi. E infine si promuove uno stile alimentare più sano, con snack freschi e naturali. E gratis per la cittadinanza.

E la tendenza green coinvolge anche la Nuova Zelanda.

Scopri anche quanto la frutta può essere creativa!