Alla scoperta delle açai bowls!

Alla scoperta delle açai bowls! - Foto 1Instagram: @candiceeatsnycAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 2Instagram: @flatlaytodayAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 3Instagram: @katipobondiAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 4Instagram: @lilybubbleteaAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 5Instagram: @macacosacaiAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 6Instagram: @naturally.joAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 7Instagram: @rainbowls.amsterdamAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 8Instagram: @seventeenmxAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 9Instagram: @smoothiebowlAlla scoperta delle açai bowls! - Foto 10Instagram: @memysmoothiesandlife
Alla scoperta delle açai bowls!
Rating 3 Voti

Da un paio d’anni stanno riscuotendo successo ma, ultimamente, sono diventate uno dei piatti più fotografati su Instagram. Di cosa stiamo parlando? Delle bellissime e coloratissime açai bowls!

L’açai è una bacca originaria dell’Amazzonia che contiene parecchie fibre, proteine, vitamine e antiossidanti e, grazie ai suoi nutrienti, si rivela ottima soprattutto se consumata durante la colazione. Non a caso, le açai bowls sono diventate tra le colazioni alternative più gettonate, in quanto il colore viola brillante della bacca aiuta a iniziare la giornata con una ventata d’allegria!

Un altro aspetto positivo delle açai bowls è che si possono comporre a proprio gusto: dopo aver frullato l’açai, si aggiunge lo yogurt greco e si mescola il composto fino a ottenere un colore omogeneo e la consistenza di una crema. Infine si versa il tutto in una ciotola e vi si aggiunge il topping di nostro piacimento – fettine di frutta, cereali, gocce di cioccolato…

Insomma, le açai bowls sono sanissime, coloratissime e si possono personalizzare. Cosa volere di più dalla vita?