Cioccolato rosa: il gelato Magnum diventa Ruby
Rating 124 Voti

Arriva il gelato al cioccolato rosa. Magnum ha lanciato in tutta Europa il Magnum Ruby: l’ormai tradizionale gelato su stecco ma con una copertura croccante e golosa tutta nuova.

Il cioccolato rosa è arrivato sui mercati internazionali nel 2017 col nome Ruby, e ha avuto il suo momento di gloria – e instagrammabilità – nel 2018. Naturalmente colorato per via delle fave di cacao da cui è ottenuto, è arrivato a scompaginare il classico terzetto dei cioccolati: fondente, al latte, bianco. Ecco tutto quello che sappiamo sul cioccolato rosa.

Creato da Barry Callebaut, il principale produttore mondiale di cioccolato di alta qualità con oltre 175 anni di esperienza, lo sviluppo di Ruby ha richiesto oltre 10 anni, poiché è prodotto con fave di cacao Ruby, selezionate in base alle loro speciali caratteristiche.

Fave di cacao ruby – Credits: Ly le minh by Unsplash

E ovviamente è entrato poi anche nelle grazie dei grandi brand di food: la Perugina ha fatto dei Baci in edizione limitata, e anche il Kitkat si è vestito di rosa e ha conquistato il mondo.

Mancava per il gelato: ci ha pensato il marchio Algida a creare una copertura per il Magnum. Il leggendario stecco ha ormai più di trent’anni, e nella sua storia è sempre andato alla ricerca delle varianti più bizzarre: sia nel cremoso ripieno sia soprattutto nella croccante copertura.

A metà tra il dolce e l’amaro, con una spiccata nota acida e fruttata, il Magnum Ruby si propone come la novità chic dell’estate 2020, disponibile a partire da marzo nei supermercati e nei bar.

Quindi, non siamo obbligati ad aspettare la bella stagione, possiamo assaggiarlo anche subito.