Le colline del Prosecco sono ufficialmente Patrimonio dell'Unesco
Rating 1 Voto

La speranza era nell’aria già da un po’ ma finalmente è arrivata la proclamazione ufficiale: le colline del Prosecco sono ufficialmente Patrimonio dell’Unesco.

L’annuncio ufficiale è stato fatto domenica 7 luglio a Baku, Azerbaigian, in occasione della 43° sessione del Comitato del Patrimonio mondiale Unesco, dopo l’approvazione unanime di tutti i 21 stati membri. 

Il motivo dietro alla decisione è riportato su Twitter dal ministro degli esteri Enzo Moavero MilanesiLe colline del Prosecco da oggi sono Patrimonio Unesco. Grazie alla loro bellezza paesaggistica, culturale, agricola unica e al gran lavoro promozionale di squadra del sistema-Paese“.

Oltre a essere rinomate per la loro bellezza, dalle colline tra Valdobbiadene e Conegliano nasce uno dei prodotti d’eccellenza del patrimonio enogastronomico italiano.