GOLA. Arte e Scienza del gusto
Rating 6 Voti

Il Gusto è da sempre uno degli ingredienti principali della nostra vita emotiva, perché gratifica, consola e appaga. E’ un piacere universale intorno al quale oggi la scienza si interroga.
Il tema Gusto lo tratta anche una mostra in Triennale “Gola. Arte e scienza del gusto” e lo fa attraverso 5 aree tematiche:
I dilemmi dell’onnivoro, I sensi del gusto, Buono da pensare, I segreti dei cibi-spazzatura, La ri-costruzione del gusto.

Tra gli artisti in mostra Cheryl Donegan, Marina Abramovic, Sophie Calle, Ernesto Neto, Anri Sala, Boaz Arad, Gabriella Ciancimino e Jørgen Leth.

C’è tempo fino al 12 marzo.

Nella foto: Martin Parr, Common sense (USA. Florida), 1998, © Martin Parr / Magnum Photos, Courtesy l’artista e Studio Trisorio, Napoli