Ecco le 10 mete europee più belle da visitare nell’estate del 2019

Ecco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 1Alti Tatra - SlovacchiaEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 2MadridEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 3Arctic Coast Way, IslandaEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 4ErzegovinaEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 5BariEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 6Isole Shetland - ScoziaEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 7Lione (Instagram: @g.life)Ecco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 8LiechtensteinEcco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 9Vevey (Instagram: @aryildiz)Ecco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019 - Foto 10Istria (Instagram: @istria_life)
Ecco le 10 mete europee più belle da visitare nell'estate del 2019
Rating 3 Voti

Come ogni anno, è arrivato il momento di progettare le vacanze estive, ma dove andare? Se non avete ancora le idee chiare ma siete sicuri di rimanere in Europa, vi elenchiamo le 10 mete europee più belle da visitare nell’estate del 2019 secondo Lonely Planet.
Dal lago alla montagna, dal mare alla città, troverete sicuramente una meta stuzzicante e originale. Vi anticipiamo che in questa top 10 c’è posto anche per una bellissima e caratteristica città italiana: Bari.

1) Alti Tatra, Slovacchia: i monti Alti Tatra sono dei rilievi montuosi al confine tra Slovacchia e Polonia, ideali per gli amanti delle arrampicate e le escursioni e con una grande varietà di fauna.

2) Madrid: la capitale spagnola sta vivendo un nuovo periodo d’oro grazie non solo al cibo e alla vita notturna ma, soprattutto, ai sentieri pedonali e alle piste ciclabili. Infine, se amate l’arte, quale occasione migliore per visitare il Museo del Prado se non nell’anno del suo bicentenario?

3) Arctic Coast Way, Islanda: di prossima inaugurazione – giugno 2019 – l’Arctic Coast Way è il primo itinerario ufficiale dell’Islanda. Misura ben 900 km e, percorrendolo, vi potrete perdere nel paesaggio incantevole di questa terra.

4) Erzegovina: se sognate una vacanza in una meta particolare, l’Erzegovina è ciò che fa al caso vostro. Pur lontani i tempi della guerra, la città di Mostar ne porta ancora qualche segno ma è anche una città grande e in pieno fermento.

5) Bari: la città pugliese è l’ideale per chi vuole rimanere all’interno dei nostri confini e vuole una vacanza importante dal punto di vista storico-culturale. Le mura di Bari Vecchia e il castello Svevo-Normanno fanno fare un viaggio nel tempo, così come la città sotterranea, mentre il lungomare offre tramonti mozzafiato.

6) Isole Shetland: situate 170 km a nord della Scozia, le isole Shetland sono un arcipelago di 100 isole (di cui solo 15 abitate) dalle spiagge incontaminate e dal clima pungente, caratteristica che le rende meta perfetta per una vacanza solo nei mesi estivi.

7) Lione: pur non gettonata come Parigi, anche Lione è una città che esercita il suo fascino. Oltre ai due fiumi che la attraversano, ovvero il Rodano e la Saona, la città francese era la sede delle officine Lumière e nel mese di luglio ospiterà la finale del mondiale di calcio femminile. Ultima, ma non meno importante, la gastronomia locale.

8) Liechtenstein: avete a disposizione solo un weekend ma non volete rinunciare a lunghe passeggiate? il Liechtenstein è piccolo a sufficienza per essere girato in soli tre giorni e a Vaduz, la capitale, non potrete fare a meno di visitare il bellissimo castello.

9) Vevey, Svizzera: nel mese di luglio ci sarà il Fête des Vignerons, un festival del vino che si tiene una volta ogni vent’anni dal XVIII secolo e si protrae per settimane. Oltre a questa occasione, Vevey si trova sul lago di Ginevra ed è la meta perfetta per chi preferisce le vacanze lacustri.

10) Istria: una volta appartenente all’Italia, l’Istria è conosciuta soprattutto per le sue coste e per il mare limpidissimo ma all’interno della regione c’è molto verde e si può praticare sia trekking sia escursioni in bicicletta.