Il negroni compie 100 anni!
Rating 4 Voti

Il suo colore rosso è inconfondibile ed è al secondo posto tra i cocktail più apprezzati al mondo. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente del Negroni, che in questi giorni compie i suoi primi 100 anni!

Il drink, infatti, sarebbe nato a Firenze nel 1919 dopo che un cliente abituale, il conte Negroni, si recò nel suo caffè di fiducia e chiese al barista un cocktail americano ma sostituendo la soda con il gin: fu in questo modo che, da una modifica, nacque questo famosissimo drink

La sua ricetta classica è conosciuta in tutto il mondo − un terzo Campari, un terzo vermouth rosso e un terzo gin − ma negli anni non sono mancate le varianti, dal Negroski (vodka al posto del gin) allo sbagliato (prosecco al posto del gin). Una cosa, però, è certa: che si degusti la versione classica o una reinterpretazione, il Negroni conquista sempre il palato di chiunque lo assaggi!