Il New York Times boccia lo Spritz ma il web si ribella!
Rating 5 Voti

Solo pochi mesi fa vi avevamo dato la notizia dell’ingresso dello spritz tra i cocktail più richiesti al mondo ma pochi giorni fa un articolo del New York Times ha letteralmente bocciato il famoso drink veneto.

Nel pezzo del quotidiano della Grande Mela, che intervista un’autrice americana che vive a Roma, lo Spritz viene descritto come un cocktail annacquato a causa del ghiaccio che si scioglie in fretta, con troppi zuccheri e dagli ingredienti non proprio salutari. Inoltre, tra i suoi difetti, avrebbe anche il problema di essere servito con un Prosecco di scarsa qualità.

Ovviamente le reazioni sul web non si sono fatte attendere, in particolar modo sui social: da chi dice che basta utilizzare un buon Prosecco a chi difende il cocktail a spada tratta, passando per chi sostiene che, se ben fatto, è buono, non si può dire che l’articolo del New York Times abbia lasciato le persone indifferenti!