Scopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio

Scopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio - Foto 1Scopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio - Foto 2CarciofiScopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio - Foto 3LegumiScopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio - Foto 4Scopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio - Foto 5Scopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio - Foto 6Cavolfiore
Scopri le verdure che causano gonfiore e un pratico rimedio
Rating 36 Voti

Pancia gonfia? Prima di tutto, va escluso se si tratta di un problema legato ad alcune abitudini, che vanno corrette, come consumare pasti troppo velocemente o bere poca acqua.
Se, invece, si capisce che il problema è di tipo alimentare, prima di tutto vanno esclusi con il medico eventuali allergie o intolleranze a determinati cibi e sostanze. Anche in questo caso, se il problema rimane ma non è di tipo medico, bisogna considerare che alcuni provocano un’eccessiva fermentazione, e perciò andrebbero consumati con moderazione i latticini, i cibi grassi e fritti, le bevande gassate, i cereali integrali.
A sorpresa, anche alcune verdure possono essere causa di gonfiore addominale: ecco quali sono e come fare per mangiarle limitando il problema della pancia gonfia.

1) Cavoli e dintorni. I cavoli in generale, compresi naturalmente cavolfiori e cavoletti di Bruxelles sono verdure particolarmente ricche di fibre, caratteristica positiva per l’organismo, ma che tendono a produrre gas nel tratto digestivo, scatenando così la sensazione di gonfiore e pesantezza.

2) Porri, cipolle, carciofi. A causare gonfiore addominale sono le sostanze contenute in queste verdure, cioè gli oligosaccaridi, che non sono facilmente digeribili e che vengono rapidamente fermentate dalla flora batterica.

3) Aglio, funghi, peperoni, sedano e asparagi. Sono buoni e fanno bene, inquanto verdure, ma è meglio consumarli in piccole quantità perché sono difficili da digerire.

4) Legumi. Fagioli, lenticchie, piselli: sono ricchi di fibre (oltre ai sali minerali come potassio e calcio), ma sono ricchi di ficbre e teendono a produrre gas.

Infine, ecco un rimedio semplice per consumare le verdure che possono causare la pancia gonfia, rendendole più digeribili: basta cuocerle al vapore e, nel caso dei legumi, metterli a bagno per qualche ora prima di cucinarli.

Ecco 11 buoni consigli per sconfiggere il gonfiore addominale.