Ecco i Real Meal, i menù studiati per ogni stato d'animo
Rating 1 Voto

Non si può essere felici sempre e comunque. Per sostenere le persone che vivono momenti brutti a causa della tristezza o della rabbia, Burger King ha deciso di lanciare i Real Meal, 5 menù associati ad altri stati d’animo che non hanno a che fare con la felicità.

La decisione di lanciare l’iniziativa in questo mese non è affatto casuale, in quanto il mese di maggio è interamente dedicato alla sensibilizzazione sulla salute mentale. Attraverso questi menù, quindi, la multinazionale incoraggia coloro che stanno attraversando un momento non eccezionale a esprimere il proprio stato d’animo senza avere la minima vergogna.

I 5 menù disponibili sono il Blue Meal (“menù triste”, confezione blu), il Salty Meal (“menù infastidito”, confezione verde), il DGAF Meal (DGAF è un acronimo che significa “non me ne frega niente”, confezione nera), lo YAAAS Meal (YAAAS è uno slang che indica massima soddisfazione, confezione viola) e il Pissed Meal (“menù arrabbiato”, confezione rossa).

La brutta notizia è che, purtroppo, i Real Meal sono un’edizione limitata solo per il mese di maggio e sono stati lanciati solo negli Stati Uniti, quindi potrete ordinare questi menù solo se vi trovate nei pressi di New York, Miami, Austin o Seattle.