Sei pronto a provare l'hamburger di «carne vegetale»?
Rating 0 Voti

È arrivato anche in Italia il Rebel Whopper, l’hamburger di «carne vegetale» di Burger King.
La catena di fast-food, che recentemente ha eliminato le cannucce e i coperchi di plastica dai locali italiani, ha deciso di lanciare in 25 Paesi europei, Italia compresa, il suo panino fatto di «carne non carne»: un hamburger che per aspetto, consistenza e sapore sembra carne bovina, ma è di origine vegetale; un prodotto che ha già riscontrato grande successo in Svezia e negli Stati Uniti.

Il Rebel Whopper, frutto della collaborazione tra Burger King e l’azienda olandese The Vegetarian Butcher, specializzata appunto in «fake meat» di origine vegetale, è un prodotto adatto per i vegetariani ma non per vegani.

È infatti composto principalmente da proteine derivate dalla soia e un grano coltivato in modo sostenibile nell’America del Nord. Ovviamente, oltre all’hamburger vegetale, il panino contiene gli ingredienti tradizionali, cioè pomodori, lattuga fresca, maionese, ketchup, cetriolini croccanti e cipolle, racchiusi dentro la “solita” pagnotta al sesamo.