La svolta green di Burger King: stop alla plastica di cannucce e coperchi
Rating 1 Voto

La svolta green di Burger King “colpisce” anche l’Italia. Da novembre, infatti, i locali italiani della famosa catena di fast-food dicono basta alla plastica delle cannucce e dei coperchi delle bevande.

Nei fast-food italiani della catena le bevande verranno servite senza cannuccia e senza coperchio, anche se entrambi possono essere forniti su richiesta del cliente e in caso di servizio take-away e drive.
Lo slogan della nuova svolta green di Burger King è «Senza coperchio e cannuccia la differenza la vedi e la fai», in modo da invitare la clientela ad appoggiare l’iniziativa.

Comincia così la battaglia italiana in supporto all’ambiente, che all’estero ha preso varie forme, dallo sviluppo di bottiglie di carta per la birra al lancio di quella in plastica riciclata di Coca-Cola.