Arriva la tazza del caffè ecosostenibile
Rating 4 Voti

Finalmente qualcuno ha pensato a inventare la tazza del caffè da asporto ecosostenibile senza plastica. In linea con la battaglia per limitare l’uso della plastica: ad esempio, Burger King ha eliminato cannucce e coperchi di plastica dalle bibite; rimane però aperta la questione su come fare per portare in giro la bibita senza rovesciarne il contenuto.

La soluzione, che risolverebbe il problema, arriva da Tom Chan e Kaanur Papo, due designer di New York che hanno sviluppato una tazza che fa a meno del coperchio, pur assolvendo alle stesse funzioni, senza utilizzo di plastica.

Unocup, questo è il nome dell’invenzione, è una tazza di carta del caffè da asporto, con un coperchio che si ripiega come un origami, con delle alette di carta che si piegano creando il coperchio e il beccuccio da cui bere.

Il progetto ecofriendly ha vinto un New Plastics Economy Innovation Prize e da metà novembre è oggetto di una raccolta fondi su Kickstarter, poiché i due ideatori di Unocup hanno lanciato una campagna per raccogliere il denaro necessario per lanciare sul mercato le tazze ecosostenibili.