Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza!

Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 1Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 2Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 3Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 4Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 5Vincenzo Falcone Delicious con Luigi e Vincenzo CapuanoEcco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 6Vincenzo Falcone Delicious con Stefano CallegaroEcco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 7Vincenzo Falcone Delicious con Gino SorbilloEcco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 8Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 9Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 10Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 11Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 12Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza! - Foto 13
Ecco la nuova versione del Monopoly in onore della pizza!
Rating 8 Voti

Dal 1935, anno in cui è stata confezionata la prima scatola, il Monopoly è il gioco da tavola più celebre e popolare. L’ultima versione, però, non ha come protagonista il denaro e le proprietà, bensì la pizza!

Cos’ha di diverso il Monopoly Pizza dagli altri? Innanzitutto il tabellone tematico con gusti di pizza tradizionali e non, le pedine a forma di oggetti che rimandano al piatto che ci rende più felici e lo scopo del gioco. Questa volta, infatti, non si dovranno costruire palazzi su terreni, bensì acquistare e comporre ricette; se si capita su una casella dell’avversario, occorrerà pagare il Costo per l’assaggio di una determinata pizza. Chi possiede più pizze, vince.

La nuova versione del gioco di Hasbro è stata presentata ufficialmente con un tour che ha visto Vincenzo Falcone, che vanta un seguito di quasi 200 mila follower su Instagram, sfidarsi al Monopoly Pizza con tre maestri della pizza in altrettante città italiane: Luigi e Vincenzo Capuano a Milano, Stefano Callegari a Roma e Gino Sorbillo a Napoli. I famosi pizzaioli hanno poi reso omaggio al Monopoly Pizza preparando una pizza appositamente pensata per il gioco.

 

 

Credit: Courtesy by Hasbro