Volete essere giudici di tiramisù? Ecco l'occasione che fa per voi!
Rating 9 Voti

Siete appassionati di dolci a tal punto da potervi definire esperti? Abbiamo una buona notizia per voi: potrete avere la possibilità di diventare giudici di tiramisù!

Come? A Treviso, dal 1 al 4 novembre, si terrà la seconda edizione della Tiramisù World Cup, il torneo mondiale che premierà la versione più buona del famosissimo dessert, e si stanno cercando ben 180 giudici che avranno il compito di assaggiare tutti i 600 dolci in gara e, dopo un’attenta valutazione, decretare il vincitore.

Ovviamente, per poter diventare giudici di tiramisù, occorre avere dei requisiti ben precisi. Prima di tutto, naturalmente, bisogna essere davvero esperti di tiramisù, conoscere in maniera approfondita sia la sua storia sia la ricetta originale e studiare attentamente il regolamento del concorso.

Se avete tutte le caratteristiche, potete visitare il sito ufficiale della Tiramisù World Cup e, nella pagina giudici, compilare un modulo con i vostri dati per accedere al test che verificherà le conoscenze in materia di tiramisù. In caso di almeno 10 risposte giuste su 15, la vostra candidatura sarà accettata e sarete contattati dallo staff del concorso, in caso contrario avrete altre due possibilità per poter rispondere correttamente.

Non è prevista alcuna ricompensa per questo incarico ma cosa c’è di più dolce della possibilità di assaggiare centinaia di tiramisù?