Vuoi un'alternativa al caffè? Prova il mate
Rating 1 Voto

Il caffè, oltre a essere una delle bevande simbolo della colazione all’italiana, è anche un ottimo energizzante. Se però fa troppo caldo potete sostituire la solita tazzina di caffè con il mate.

Ecco di cosa si tratta: il mate, ingrediente principale del tereré, bevanda energetica amata da Jovanotti, è un’erba proveniente dal Brasile e dal Paraguay, anche se è molto diffusa in tutto il Sud America. Come il tè, viene messo in infusione con acqua bollente o preparato con acqua fredda e ghiaccio per una bibita energizzante e dissetante.

Quali sono i benefici del mate? Attiva la concentrazione, riduce i livelli di colesterolo cattivo nel sangue, contiene molte vitamine e antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cellulare.

Unica avvertenza: per non aver problemi di sonno durante la notte, è consigliabile consumarlo di mattina o comunque non meno di tre ore prima di andare a dormire.